Come nominare amministratore su WhatsApp

Può capitare di aprire una chat di gruppo su WhatsApp per svariati motivi: per lavoro, per studio o addirittura per svago. Non tutti sanno che l’utente che crea il gruppo viene nominato amministratore automaticamente dal programma ma può succedere che ci sia la necessità di cambiare il ruolo di admin e di passarlo ad un altro contatto, per cui vediamo insieme come si fa a nominare un amministratore su WhatsApp.

Devi sapere che fino a poco tempo fa non era possibile gestire i ruoli all’interno dei gruppi tramite un’ opzione dedicata e ogni gruppo aveva l’obbligo di avere al massimo un amministratore. Questa cosa era molto scomoda ma con l’ultimo aggiornamento dell’app le cose sono cambiate e c’è un modo molto semplice per promuovere amministratore WhatsApp la persona più adatta a questo ruolo, senza correre il rischio di perdere la conversazione del gruppo o usare altre app che potrebbero influire sul funzionamento del dispositivo.

Se sei admin di un gruppo e vuoi impostare l’amministratore WhatsApp la procedura è diventata molto semplice. Entra nella conversazione desiderata, clicca sul nome del gruppo e dalla lista dei partecipanti fai tap sul nome del contatto che desideri mettere come amministratore Whatsapp. A questo punto comparirà un menu in sovrimpressione e tra la varie opzioni clicca sulla voce “rendi admin del gruppo“. In questo modo avrai creato un gruppo whatsapp due amministratori poichè il contatto selezionato acquisisce immediatamente i poteri di amministrazione e al tempo stesso il tuo ruolo non subisce modifiche. Questo è utile quando diventa necessario avere almeno due persone che possano supervisionare la chat multipla. E se due non bastano e servono più persone? Applicando la procedura appena descritta ad ogni contatto presente in una conversazione, si viene a creare il gruppo WhatsApp tutti amministratori all’interno del quale tutti i partecipanti possiedono il livello massimo di permessi.

screen iphone

Ora invece ipotizziamo che un amministratore esce dal gruppo WhatsApp. Che cosa succede? Tutto rimane invariato se sono presenti altri admin. Se invece era l’unico, la chat non viene cancellata e l’app sceglie in maniera casuale uno tra i contatti appartenenti al gruppo e lo nomina amministratore in automatico. In questo caso è WhatsApp stesso a cambiare l’amministratore del gruppo.

Si può eliminare un amministratore WhatsApp? Si e no. Al momento non sono presenti opzioni per rimuovere direttamente un admin dal suo ruolo. L’unica possibilità è quella di chiedere al contatto in questione di abbandonare il gruppo. In questo modo perderà i privilegi e qualora dovesse rientrare nella chat lo farà come utente normale. Può tornare amministratore seguendo una delle procedure già descritte in questo articolo.

admin whatsapp

Ricordo che la procedura appena vista su come nominare amministratore su WhatsApp è valida solo se si dispone la versione più aggiornata del programma. Se per un qualsiasi motivo non possiedi la versione più recente ma hai la necessità di gestire il ruolo di admin all’interno del gruppo ti può essere utile questo vecchio sistema.

Per prima cosa devi eliminare tutti i contatti presenti nel gruppo tranne te stesso e la persona che vuoi far diventare amministratore su WhatsApp. A questo punto, abbandona il gruppo e chiedi alla persona rimasta di aggiungere nuovamente tutti i vecchi membri al gruppo.

Questa soluzione è fattibile per quei gruppi che non hanno un numero molto elevato di partecipanti. Inoltre è importante che il nuovo admin abbia già tutti i contatti in rubrica in modo da poterli aggiungere nuovamente alla conversazione.

La procedura in se è abbastanza semplice. Avvia WhatsApp, clicca sul gruppo di cui sei amministratore e apri il menu cliccando sull’icona a tre puntini. Se hai un iPhone devi cliccare nella barra sopra il nome del gruppo. Ora clicca su Info sul gruppo ed elimina tutti i membri eccetto te stesso e il nuovo futuro admin. Ogni partecipante lo puoi eliminare cliccando su Rimuovi [nome contatto] dal gruppo. Dopo averli eliminati tutti ora tocca a te lasciarlo cliccando su Esci dal gruppo. A questo punto sarà nominato amministratore in automatico l’unico contatto rimasto.

Finalmente non ti resta che attendere che il nuovo amministratore aggiunga te e tutti i vecchi partecipanti al gruppo. Invece nel caso in cui non desideri più farne parte, devi andare nuovamente sul menu, cliccare su Info sul gruppo e su Esci dal gruppo. Una volta fatta quest’operazione, sarai completamente estraneo a quella chat multipla e gli altri partecipanti potranno ancora interagire tra loro in quel gruppo.

Ti ricordo infatti che l’uscita dalla chat multipla comporta la soppressione stessa della conversazione iniziata: utilizzando la funzione Esci dal gruppo puoi invece salvare il resto degli utenti e le conversazioni già avviate.


In evidenza
imessage

Le 5 differenze tra WhatsApp e Facebook Messenger

Almeno 2 non le sai, scommettiamo? Clicca sul titolo per leggerle qui su FedeMarkez

Chiudi