Come risultare invisibile su WhatsApp

L’applicazione WhatsApp è usata da milioni di utenti per chattare con amici e parenti ma può diventare fastidiosa quando sei impegnato in attività importanti che richiedono tutta la tua dedizione e non ammettono distrazioni.

Ti piacerebbe sapere come risultare invisibile su WhatsApp? Esistono alcune dritte che ti consentono di evitare tanti fastidi durante le ore di lavoro e ti aiutano a non perdere la concentrazione per portare a termine le attività importanti prima di dedicarsi ad una chat di svago.

La soluzione più semplice, ma al tempo stesso drastica, per risultare invisibile su WhatsApp è quella di bloccare un contatto: in questo modo risolvi il problema all’origine, impedendo alla persona da cui non desideri ricevere messaggi di scriverti sull’app. La domanda a questo punto è come bloccare un contatto su WhatsApp. Se il tuo smartphone è un iPhone devi semplicemente andare su Impostazioni -> Account -> Privacy Bloccati e selezionare la voce Aggiungi Nuovo, per aggiungere il contatto alla lista nera. Questa procedura è valida per chi ha iOS. Se utilizzi invece uno smartphone con sistema operativo Android devi avviare l’app, selezionare il pulsante “+” ed andare su Altro. A questo punto diventa visibile l’opzione blocca all’interno del menù e da qui puoi bloccare chi desideri.

invisibile su whatsapp

In alternativa, un altro metodo per diventare invisibile su WhatsApp è quello di aumentare il livello della tua privacy, andando a disattivare la visualizzazione della data e dell’ora in cui ti sei collegato per l’ultima volta. Infatti non tutti sanno che il programma salva e mostra in automatico l’ultimo accesso per impostazione predefinita. Per maggiori informazioni su come nascondere l’ultimo accesso all’applicazione puoi leggere un precedente articolo dedicato all’argomento, ovvero come nascondere lo stato online di WhatsApp, in cui viene descritta in dettaglio questa funzionalità e che cosa fare per disattivarla.

Inoltre non devi dimenticare la possibilità già integrata in WhatsApp di eliminare le conferme di lettura. Si tratta di un’ impostazione che ti permette di bloccare le due spunte blu che confermano la lettura e che sono state aggiunte con gli ultimi aggiornamenti dell’applicativo. Ti ricordo che la possibilità di disattivare la doppia spunta blu è al momento disponibile solo su smartphone con sistema operativo Android. Tieni però a mente che disattivando la funzione delle doppie spunte blu, anche tu non puoi scoprire se i tuoi contatti a cui hai scritto hanno letto o meno i tuoi messaggi o se hanno visionato i file multimediali che hai inviato loro.

Per approfondire puoi leggere i seguenti articoli: significati delle spunte di WhatsApp, nascondere l’ultimo accesso effettuato e l’ora dell’ultima visita.


In evidenza
imessage

Le 5 differenze tra WhatsApp e Facebook Messenger

Almeno 2 non le sai, scommettiamo? Clicca sul titolo per leggerle qui su FedeMarkez

Chiudi