WhatsApp: l’applicazione è troppo vecchia

Se stai provando ad accedere a WhatsApp ma all’avvio visualizzi la schermata con il messaggio d’errore WhatsApp l’applicazione è troppo vecchia e ti viene consigliato di scaricare la release aggiornata, vuol dire che la versione attualmente in uso è obsoleta e deve essere aggiornata all’ultima sviluppata.

Il messaggio d’errore potrebbe anche indicare che la versione del tuo sistema operativo probabilmente è troppo vecchia e questo impedisce, per problemi di compatibilità, di installare dallo store ufficiale l’ultima versione disponibile dell’applicazione di messaggistica istantanea.

Il problema tuttavia lo puoi risolvere seguendo i consigli presenti in questa semplice guida. WhatsApp troppo vecchio su Android: come puoi risolvere?

Sebbene sul sito ufficiale di WhatsApp puoi leggere nei requisiti che è necessario disporre di Android 2.1 o superiore, puoi capire che se possiedi uno smartphone di svariati anni fa, non riesci a risolvere l’errore WhatsApp l’applicazione è troppo vecchia perché quando apri il Play Store di Google per aggiornare l’app visualizzi un altro messaggio d’errore, del tipo “il tuo dispositivo non è compatibile con questa versione” e non riesci quindi a portare a termine correttamente l’aggiornamento.

Per prima cosa, puoi provare a verificare che non siano presenti aggiornamenti software per il tuo dispositivo recandoti in Impostazioni → Sistema → Info sul dispositivo → Aggiornamenti di sistema e facendo quindi tap sulla voce Verifica la presenza di aggiornamenti. Qualora siano disponibili nuovi aggiornamenti, provvedi alla loro installazione e tenta nuovamente di installare WhatsApp dallo store ufficiale per risolvere il problema che l’applicazione di WhatsApp è troppo vecchia.

problema whatsapp

Se la prima soluzione non ha portato al risultato sperato, prova a risolvere bypassando l’aggiornamento: tramite Google Play è possibile installare la versione più recente di WhatsApp anche sui vecchi smartphone Android. Visita quindi la pagina web di WhatsApp per Android direttamente dal tuo smartphone e scarica il file .apk, che devi installare per avere l’ultima versione dell’app di messaggistica anche sul tuo vecchio dispositivo Android.

Adesso puoi continuare ad usare WhatsApp senza limitazioni anche dal tuo vecchio smartphone Android. Se questa guida ti è stata utile condividila con i tuoi amici su Facebook, potresti aiutare anche loro a risolvere lo stesso problema.


In evidenza
imessage

Le 5 differenze tra WhatsApp e Facebook Messenger

Almeno 2 non le sai, scommettiamo? Clicca sul titolo per leggerle qui su FedeMarkez

Chiudi