WhatsApp lento ad aprirsi

L’app più utilizzata dagli utenti per inviare e ricevere messaggi da smartphone non è esente da problemi. Parliamo di WhatsApp, la popolare applicazione di messaggistica istantanea disponibile per Android, iOS, Windows Phone, Blackberry, Nokia S40 e Symbian.

Questo strumento a volte può far impazzire i propri utenti presentando fastidiosi problemi che necessitano di parecchio tempo ed impegno per cercare una soluzione utile per risolverli completamente. Uno dei problemi più discussi in rete riguarda WhatsApp lento, anche se con questa frase non è facile individuare il tipo di problema da risolvere. Proprio per questo motivo ho pensato di realizzare una guida divisa in più punti per aiutarti a risolvere il problema in base al tipo di rallentamento nell’uso di WhatsApp che riscontri. Se il tuo WhatsApp è diventato lento, per risolvere il problema leggi i paragrafi successivi, focalizzando su quelli specifici alla tipologia di errore che interessa il tuo device.

Perchè WhatsApp è diventato lento? Se il tuo WhatsApp è lento ad aprirsi questo vuol dire che probabilmente il tuo telefono sta per esaurire la memoria disponibile oppure che ci sono troppe applicazioni aperte in background o troppi messaggi e conversazioni da caricare. La lentezza ad aprirsi spesso si verifica su smartphone non molto potenti, come ad esempio i dispositivi più economici, perché essi dispongono di hardware meno performante rispetto ai device top gamma. Fortunatamente il problema si può risolvere con dei piccoli accorgimenti.

Prima di tutto controlla che il tuo dispositivo non stia per esaurire la memoria di archiviazione disponibile (quella dove salvi foto, video ecc). Quando si inviano o ricevono molti file multimediali su WhatsApp basta veramente poco per riempirla completamente. Questo è causa di un rallentamento generale dello smartphone e non solo dell’applicazione di messaggistica istantanea. Recati in Impostazioni → Sistema → Memoria e verifica che la memoria di sistema disponibile e quella della scheda SD non sia piena. Qualora fosse quasi esaurita, devi effettuare un backup dei dati utilizzando un PC o una scheda SD più capiente (anche se in presenza di molti file il telefono andrà sempre più a rallentarsi), oppure eliminare video, musica e foto che non ti interessano.

whatsapp lento

Un altro possibile motivo per cui WhatsApp è diventato lento può essere la presenza di molti messaggi. In questi casi hai una sola soluzione: cancellare le conversazioni definitivamente o, se non vuoi perderle, eseguire un backup. Apri WhatsApp e dal menu vai in Impostazioni → Impostazioni Chat e qui effettua un backup delle conversazioni. Clicca quindi su Elimina tutte le conversazioni per cancellare tutti i messaggi ricevuti. Il backup precedente lo trovi nella cartella WhatsApp → Database, utilizzando un qualsiasi file manager o un PC. Ti consiglio anche di utilizzare il programma Clean Master, che trovi nel Play Store per il download gratuito, per ripulire il tuo smartphone Android dai file inutili (ottimizza solo il telefono, non perderai nessun dato importante), oppure per iOS il software Phone Clean, da installare sul PC.

WhatsApp è ancora lento, cosa fare? Se WhatsApp è lento a mandare i messaggi, connettersi o scaricare e non sai cosa fare, per prima cosa devi verificare che la tua connessione WiFi o mobile abbia un buon segnale. Nel caso di una connessione Wifi, prova ad avvicinarti al router wireless e controlla se la situazione migliora. In questo caso potrebbe essere solo un problema di segnale basso.
Se stai utilizzando WhatsApp tramite connessione dati, puoi per prima cosa verificare il segnale della rete, se è sotto le tre tacche infatti la velocità di internet potrebbe essere molto lenta. Verifica tramite un rapido Speed Test, collegandoti ad esempio al sito Speedtest.net o scaricando una delle tante app, cercando “speed test” nel market per verificare la velocità della tua connessione. Se hai difficoltà ad effettuare il test o se la connessione non supera la velocità di 1Mb il problema è dovuto alla connessione lenta. Se il problema persiste prova a spegnere e riaccendere il dispositivo, ad accendere e spegnere la connessione dati o la rete WiFi. Se non riesci a risolvere chiama il tuo operatore adsl o mobile e chiedi informazioni riguardo la lentezza della connessione. Una connessione lenta o di bassa qualità rende WhatsApp lento ad inviare messaggi o a scaricare media, non garantendo una buona esperienza di utilizzo.


In evidenza
imessage

Le 5 differenze tra WhatsApp e Facebook Messenger

Almeno 2 non le sai, scommettiamo? Clicca sul titolo per leggerle qui su FedeMarkez

Chiudi