WhatsApp: nascondere l’ultimo accesso effettuato

Molte persone che utilizzano WhatsApp non impazziscono all’idea che la data e l’ora dell’ultimo accesso al servizio sia pubblica. Quindi vediamo subito assieme come nascondere l’ultimo accesso a WhatsApp e conquistare quel pizzico di privacy online che ci è stato sottratto.

Si tratta di un’ operazione abbastanza semplice da fare ma ti avverto sin da subito che c’è una piccola controindicazione se decidi di disattivare questa funzione. Infatti se vuoi togliere l’ultimo accesso a Whatsapp pubblicamente, poi non sarai più in grado di vedere quello dei tuoi contatti ovvero non potrai più sapere quando loro hanno effettuato l’ultimo login. In questo modo però riuscirai ad ottenere la tua privacy tanto desiderata.

Questo metodo funziona sia sui dispositivi Apple sia su quelli Android che quelli dotati di Windows Phone. Vediamo subito come nascondere l’ultimo accesso effettuato su WhatsApp con l’iPhone. L’operazione è molto semplice: devi avviare l’app, cliccare in basso a destra su Impostazioni, andare su Account e poi su Privacy. Ora selezioniamo Ultimo accesso e impostiamolo su Nessuno. Oppure è possibile impostare la voce “i miei contatti” che avrà lo stesso effetto descritto ma verrà applicato appunto solo a chi abbiamo in rubrica. Tra l’altro anche il dispositivo ci avverte in quella schermata che “se non condividi il tuo ultimo accesso, non potrai vedere l’ultimo accesso degli altri utenti“.

ultimo accesso whatsapp

Operazione analoga andrà eseguita da chi utilizza un dispositivo Android. Per impedire la visualizzazione  dell’ultimo accesso a WhatsApp su Android bisogna avviare l’app, cliccare in alto a destra sul tasto con i tre puntini e pigiare su Impostazioni. A questo punto bisogna andare su Account – Privacy – Ultimo accesso – Nessuno. Adesso i tuoi contatti non potranno più conoscere la data e l’ora del tuo ultimo ingresso nell’applicazione, e viceversa.

Nulla di molto differente se sei utente Windows Phone: apri WhatsApp e dalla lista clicca in basso a destra sull’icona che ha tre puntini, poi su Impostazioni – Account – Privacy. Dalla voce Ultimo accesso selezioniamo “Nessuno” ed avremo fatto. Facile, no?

Con questo semplice tutorial hai imparato come non far vedere l’ultimo accesso a WhatsApp. Ora che conosci i pro e i contro di questa operazione sta a te decidere se attivarla o disattivarla, di default non è attiva.

Alcuni utenti in questo momento si stanno chiedendo se è possibile nascondere la visualizzazione dell’ ultimo accesso a WhatsApp ad un singolo contatto. Dalle impostazioni non è possibile però esiste un piccolo trucchetto per ottenere quel risultato. Bloccando una persona negheremo anche la visualizzazione dell’orario di collegamento. Sicuramente una soluzione estrema e poco comoda ma sicuramente funzionante.

whatsapp privacy

Hai degli amici nabbi? Bene, puoi divertirti qualche minuto con loro sfidandoli a farti dire l’orario esatto del tuo ultimo collegamento su WhatsApp. Ma sai già che non ce la faranno :)

 


In evidenza
imessage

Le 5 differenze tra WhatsApp e Facebook Messenger

Almeno 2 non le sai, scommettiamo? Clicca sul titolo per leggerle qui su FedeMarkez

Chiudi