Pagare WhatsApp con Wind

WhatsApp è una applicazione che ti permette di comunicare con i tuoi tramite messaggi di testo e file multimediali, il tutto a costo zero.

Infatti l’invio di messaggi è completamente gratuito e il programma richiede solo il pagamento di una cifra annuale di € 0,89. Per approfondire puoi leggere nel dettaglio quanto si paga WhatsApp.

In ogni caso il costo è praticamente trascurabile, considerando che con meno di un euro si può restare in contatto con i propri amici ed inviare loro anche file multimediali, il cui invio sarebbe economicamente dispendioso con i tradizionali mms. Se il tuo abbonamento a WhatsApp sta per scadere e non hai intenzione di rinnovarlo utilizzando una carta di credito o il tuo conto online PayPal, puoi chiedere ad un tuo amico di regalarti WhatsApp, o puoi pagare l’abbonamento sfruttando il tuo credito telefonico. Sfortunatamente non tutti gli operatori telefonici consentono di pagare con WhatsApp e al momento questa possibilità è riservata infatti ai soli clienti Wind. Gli operatori Tim e 3 Italia non hanno ancora attivato questo servizio mentre Vodafone l’ha disattivato dopo un breve periodo in cui si poteva fare. Di seguito puoi scoprire come fare per rinnovare l’app utilizzando il tuo credito residuo.

Pagare WhatsApp con Wind

wind

Se sei cliente Wind puoi scegliere di rinnovare l’abbonamento utilizzando i soldi del tuo credito telefonico, in modo da rendere l’operazione di rinnovo rapidissima.

Per eseguire il rinnovo WhatsApp fatturazione Wind quando l’abbonamento è scaduto è sufficiente che tu segua passo passo le seguenti operazioni:

  1. Apri WhatsApp sul tuo smartphone.
  2. Accedi al Menù dell’applicazione, facendo tap sull’apposita icona.
  3. Scegli la voce Impostazioni (o se è disponibile un’icona specifica accedi direttamente alle impostazioni, saltando il punto 2)
  4. Individua la voce Account e fai tap su di essa.
  5. Individua la voce Info pagamento e fai tap su di essa.
  6. Scegli la durata dell’abbonamento che desideri acquistare e seleziona Google Wallet come metodo di pagamento preferito. In questo modo ti sarà mostrata la procedura per pagare WhatsApp con Wind.

Con queste semplici operazioni puoi sfruttare il tuo credito residuo Wind e rinnovare in pochi click il tuo abbonamento, per continuare a chattare con amici e parenti. Aggiornerò questa pagina quanto prima qualora questa possibilità dovesse essere abilitata anche da altri operatori di telefonia mobile.


In evidenza
imessage

Le 5 differenze tra WhatsApp e Facebook Messenger

Almeno 2 non le sai, scommettiamo? Clicca sul titolo per leggerle qui su FedeMarkez

Chiudi