WhatsApp: l’ora dell’ultima visita

Come ormai saprai e come sapranno tutti gli utilizzatori di WhatsApp, le persone con cui chatti possono conoscere WhatsApp l’ora dell’ultima visita, ovvero l’ultima volta in cui hai aperto l’applicazione.

Questa funzionalità, insignificante per alcuni, tuttavia comporta non pochi problemi per la privacy come scoprirai nei prossimi paragrafi. Come scoprire l’ora dell’ultimo accesso a WhatsApp?

Scoprire l’ora dell’ultima visita su WhatsApp è semplice e alla portata di tutti: per venire a conoscenza di questa informazione ti basta infatti aprire la conversazione con un qualsiasi tuo contatto per vedere sotto il nome e la foto del contatto stati come “Online” quando una persona ha l’app aperta, “Sta scrivendo…” quando sta componendo un messaggio, oppure “Ultimo accesso alle ore: xx.xx”. L’ora presente alla voce Ultimo accesso è quindi quella che ti indica l’orario dell’ultimo ingresso all’applicativo da parte di un qualsiasi tuo contatto.

orario whatsapp

Come nascondere l’ora dell’ultimo accesso a WhatsApp?

I problemi per la privacy dovuti alla possibilità di conoscere  l’orario dell’ultima visita non sono pochi e possono portarti a battibecchi con i tuoi amici. Non hai mai ricevuto un messaggio del tipo “Leggi i messaggi su WhatsApp e non rispondi?”. Se aggiungi a questa spiacevole e seccante possibilità il doppio segno di spunta azzurro che l’ultimo aggiornamento ha aggiunto, con il quale i tuoi amici possono sapere quando hai letto il messaggio da loro inviato, diventa davvero un problema quando non vuoi essere disturbato e non far credere ai tuoi contatti che non si tratta di poca considerazione nei loro confronti, ma che magari sei solo occupato in quel momento e non puoi rispondere.

Per ovviare a questo problema puoi facilmente alzare il tuo livello di privacy seguendo la guida per nascondere l’ultimo accesso effettuato su WhatsApp.

Dopo aver eseguito questi semplici passaggi i tuoi contatti non potranno sapere quando sei online, ma ricorda che con questa impostazione anche tu non puoi conoscere l’ora dell’ultimo accesso dei tuoi contatti.


In evidenza
imessage

Le 5 differenze tra WhatsApp e Facebook Messenger

Almeno 2 non le sai, scommettiamo? Clicca sul titolo per leggerle qui su FedeMarkez

Chiudi